ENRICO GALIANO: LA DIDATTICA A DISTANZA RIMANENDO FUORICLASSE

Categories: Webinar conclusi
Includes lifetime access

Course Overview

Giovedì 23 aprile 2020 ore 17

ENRICO GALIANO: LA DIDATTICA A DISTANZA RIMANENDO FUORICLASSE

È stato riconosciuto come uno dei 100 migliori insegnanti d’Italia, forse per quel motto che è il suo segreto “non ti ascoltano, se tu per primo non li ascolti”. Da contratto insegna lettere in una scuola media friulana, ma quello che fa Enrico Galiano ogni giorno è andare oltre i libri, per stimolare l’immaginazione, la coscienza, il pensiero critico dei suoi piccoli ragazzi. E allora, per far capire loro cosa significa morire in mare, si presenta in classe dicendo ai suoi alunni di scrivere su un foglio le persone che amano, di farci una barchetta e metterla in un secchio pieno d’acqua. O inventa una web-serie #cosedaprof. per raccontare la vita in una classe, ma soprattutto gli insegna ogni giorno come vivere bene in comunità, come diventare buoni cittadini, come costruire insieme una polis forte, bella, sicura, luminosa e illuminata. Anche oggi, a distanza di un metro.

Enrico Galiano è nato a Pordenone nel 1977. 

Insegnante per vocazione, ha creato la webserie Cose da prof, che ha superato i venti milioni di visualizzazioni su Facebook. 

Nel 2015 è stato inserito nella lista dei 100 migliori insegnanti d’Italia dal sito Masterprof.it. 

Il suo primo romanzo, “Eppure cadiamo felici” (Garzanti), ha vinto il premio internazionale Cultura Mediterranea e il premio internazionale Città di Como come migliore opera prima, ed è stato tradotto in vari Paesi europei.

Ha pubblicato inoltre “Tutta la vita che vuoi” (2018) e “Più forte di ogni addio” (2019), “Basta un attimo per tornare bambini” 

tutti editi da Garzanti.

Da qualche giorno è uno degli insegnanti del programma “LA BANDA DEI FUORICLASSE” in onda la mattina su RaiGulp dove insegna storia e italiano per gli studenti delle primarie e delle medie (anche su Raiplay).