Roberto Donati (Arezzo, 1980) è docente di materie letterarie, scrittore e sceneggiatore.

Le sue ultime pubblicazioni sono la monografia C’era una volta il West di Sergio Leone (Gremese, 2018), il fumetto horror L’abisso è ovunque (Weird Book, 2019), la silloge poetica postmoderni (Transeuropa, 2020), il saggio L’intelligenza delle cose. Il cinema di Mario Martone (ETS, 2021), la sceneggiatura di vari corti fra cui Cicciolina Pocket (Keep Digging Prod., 2021).

È stato ideatore e curatore (2009-2012) della collana di cinema Bietti Heterotopia; organizza e cura rassegne, retrospettive ed eventi legati alla letteratura e al cinema per conto di università, centri e istituti di cultura in Italia, in Europa e nel mondo. È esperto di discipline dell’audiovisivo, teoriche e pratiche, ed è formatore indipendente e, certificato, per conto di Lanterne Magiche (Mediateca Toscana) e del Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo.

>> Vedi tutti i corsi di Roberto Donati