Astrodidattica in rifugio [solo Seminario] 2-3-4 luglio 2024

Formatore/i
Alessio Zanol

Modalità
Seminario

Durata
25 ore certificate

Calendario
Seminario: dal 2 al 4 luglio 2024

ID S.O.F.I.A
86279

Tutti i corsiDidattica disciplinare
Tags:

È possibile iscriversi al corso in qualsiasi momento*
*Chi non potesse partecipare alle lezioni in sincrono troverà a disposizione sulla piattaforma e-learning di WikiScuola le registrazioni ed i materiali di studio del corso, senza limiti di tempo.


Il corso è acquistabile con:

CARTA DEL DOCENTE
PAYPAL
CARTA DI CREDITO
BONIFICO BANCARIO
IBAN: IT96F0604501600000005002912


Descrizione


IN ATTESA DI RAGGIUNGERE IL NUMERO MINIMO DI ISCRITTI SI CHIEDE LA PRE-ISCRIZIONE NON VINCOLANTE SCRIVENDO A ZANOL@ATLANTIS.TN.IT


3 giorni per insegnanti,  in rifugio sulle Dolomiti fra Astronomia, Natura e tante attività da riproporre in classe!

  • Massimo 10 persone per lavorare meglio assieme, in modo più interattivo e informale.
  • Astronomia, Matematica, Geometria, Geologia, Archeologia assieme perché l’Universo non è a compartimenti stagni.
  • Attività pratiche perché “Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”.

Dove
Rifugio Ciampedie, 2000 m, Val di Fassa (Trento)


Quando (edizione 2024):

Turno 1:

  • martedì 2 luglio 2024
  • mercoledì 3 luglio 2024
  • giovedì 4 luglio 2024

E’ disponibile anche un 2° turno ad agosto!


Costo:  € 290,00


Partecipanti:

  • massimo 10 persone per ogni turno

Con chi:
  • Alessio Zanol, titolare di ATLANTIS – Astronomia per la Scuola

Il luogo

  • Il luogo è strettamente funzionale al seminario ed è stato scelto per i particolari collegamenti con l’Astronomia che potremo scoprire assieme.
    Giusto per darti una idea saremo circondati da montagne con nomi come Sas da Mezodì o Cima Undici. Che significato hanno? Si tratta di uno dei più importanti complessi di cime meridiane delle Alpi.Saremo infatti al centro di una gigantesca meridiana naturale che impareremo a leggere assieme.
    Ma non è finita qui perché quelle stesse rocce che cadenzano lo scorrere del tempo, sono testimoni geologiche di un lontano passato ricco d’acqua.. su Marte!
    Scopriremo come alcuni processi geologici hanno accumunato Marte e le Dolomiti.
    E alla sera una infinità di stelle. I 2000 metri del rifugio ci aprono una finestra sull’universo che esploreremo assieme ad occhio nudo e con il telescopio fra pianeti, nebulose e ammassi stellari.
    E circondati da questa meraviglia avremo modo di costruire tanti esperimenti da riproporre in classe.

Iscrizioni

  • Visti i soli 10 posti disponibili per ogni turno consiglio quindi di non attendere troppo.
  • Il costo non include il pernottamento e i pasti al rifugio.
    Da tariffario CAI-SAT € 77,00/notte mezza pensione.
    Soci CAI-SAT € 56,00/notte mezza pensione.
  • L’escursione astro-geologica è su sentieri tracciati di tipo escursionistico.
    Non si richiedono particolari abilità tuttavia è necessaria una forma fisica e calzature adatte che permettano di camminare su sentieri di montagna per qualche ora, includendo una salita di circa 30 min.
    Verrà fatta firmare una liberatoria.

Giorno 1

Mattino

  • Accoglienza
  • Presentazione del luogo e delle attività.
  • Esplorazione della connessioni fra geografia locale e astronomia

Pomeriggio

  • Costruzione di semplici strumenti per misurazioni astronomiche
  • Misura di moto, altezza e posizione del Sole
  • Costruzione di una particolare meridiana didattica con approccio a difficoltà crescente

Sera

  • Osservazione del cielo ad occhio nudo e con il telescopio.
  • I moti apparenti del cielo.
  • Effettuazione di semplici misure con gli strumenti costruiti al mattino.

Giorno 2

Mattino

  • Escursione geologico-astronomica.Alla scoperta delle rocce trovate anche su Marte, testimonianza del passato ricco d’acqua sulle Dolomiti e sul Pianeta Rosso.

Pomeriggio

  • Costruzione di modelli didattici per una comprensione migliore del Sistema Solare.
  • Aggiornamenti importanti sulle ultime scoperte nel Sistema Solare e come spiegarle in classe.

Sera

  • Osservazione del cielo ad occhio nudo e con il telescopio.
  • Studio dei pianeti con l’osservazione diretta e con i modelli costruiti al pomeriggio.

Giorno 3

Mattino

  • Costruzione di un forno solare.
  • Saluti e considerazioni finali.
  • Ritorno in paese.

Pomeriggio (opzionale)

  • Opzionale per chi ha tempo: Visita alla struttura della Chiesa di Santa Giuliana, uno dei più particolari siti archeoastronomici delle Alpi + Visita al Museo Mineralogico di Vigo di Fassa.

Insegnanti Scuola Secondaria di Primo Grado e Scuola Primaria. L’iscrizione è tuttavia aperta a chiunque.

Al termine di tutte le attività verrà rilasciato un attestato di partecipazione “WikiScuola” quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti (D. M. 170/2016) per complessive 25 ore. 1 credito formativo

Il Corso è pubblicato sulla piattaforma S.O.F.I.A. come iniziativa formativa numero 86279.

Video Lezioni
Video lezioni online sempre disponibili per esser seguite in qualsiasi momento e quando si preferisce.

Materiali Didattici
Possibilità di effettuare il download dei contenuti didattici del corso.

Confronto
Interazione, confronto e tutoraggio costanti con il supporto del docente del corso.

Attività Didattiche
Saranno resi disponibili test ed esercitazioni per mettere in pratica i contenuti appresi.

I metodi di pagamento disponibili sono:
I nostri riferimenti bancari:
WikiScuola s.r.l.:
  • Banca: SPARKASSE
  • Codice filiale: Filiale di Milano
  • IBAN: IT96F0604501600000005002912
  • BIC: CRBZIT2B160