Descrizione prodotto

C’è un luogo dove tutto è possibile, dove magia e mistero si incontrano, dove il bene sconfigge sempre il male, dove impavidi cavalieri salvano bellissime principesse e dove le paure e le ansie di ogni bambino vengono affrontate e dominate.

Questo luogo è dentro ognuno di noi e si chiama fantasia.

Il bambino ha l’enorme vantaggio di vivere in maniera approfondita il fantastico e diviene strumento mediatore per l’esperienze di vita.

La musica e i suoni, reali ed inventati, accompagnano ogni racconto e fantasia; la musica diventa così gioco per il bambino e principale strumento di comunicazione nelle relazioni primarie. Nella Scuola dell’Infanzia alimentare la fantasia dei bambini significa attivare e promuovere situazioni stimolanti, che suscitino l’interesse e la curiosità e diano risposta ai loro bisogni, facendo emergere la loro creatività.


Struttura del corso

L’attività formativa Si articola in 3 incontri che prevdono un coinvolgimento attivo dei partecipanti in diverse attività di gruppo, rielaborazione personale e attività ludiche riguardanti il mondo delle fiabe, dei burattini e dell’animazione musicale

  • 12 ore in presenza on-line, comprensive di lezioni teoriche e pratiche

Calendario delle lezioni

Gli incontri sincroni si svolgeranno nelle seguenti date:

13-20-27 Novembre 2021 dalle 9.00 – 13.00

WikiScuola, quale ente di formazione accreditato MIUR, rilascia certificazione giustificativa ai sensi dell’articolo 64, comma 5, del CCNL 2007 nei casi in cui il docente abbia impegni scolastici fissati contemporaneamente all’attività di formazione cui si è iscritto.


Anno Scolastico
2021-2022


Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di fornire competenze teoriche e strumenti pratici e metodologici per attivare una didattica attiva e innovativa prendendo in considerazione le tappe di sviluppo del gioco simbolico e drammatizzazione del bambino.  La drammatizzazione e i burattini possono fungere da mediatore e da aiuto anche in situazioni delicate e problematiche, il corso ha come obiettivo anche quello di insegnare la creazione di personaggi, storie e burattini per un supporto didattico più efficiente e accattivante.


Programma dettagliato

Inconto 1: In un mondo di fiabe, burattini e personaggi fantastici…
In questo incontro andremo ad esplorare il mondo della fantasia con i personaggi delle fiabe. Cercheremo di capire la differenza tra fiaba e favola e come poterle raccontare ai bambini in un modo interattivo e come poter creare dei progetti didattici per i bambini con l’aiuto delle storie e dei burattini.

Argomenti trattati:

  • Drammatizzazione non è teatro
  • Perché la Fiaba?
  • Perché i burattini?
  • La relazione burattino/bambino
  • Progettare attività didattiche con i burattini
  • Progettare un laboratorio di drammatizzazione
  • Obiettivi e potenzialità della tecnica della drammatizzazione
  • Emozioni, paure, vissuti e vita quotidiana: il burattino come mezzo di comunicazione e mediazione

Incontro 2: Fiabe…corpo…musica!
Il gioco della drammatizzazione può essere associato anche al gioco musicale. In questo incontro cercheremo di capire come il corpo, le fiabe, la fantasia possano andare di pari passo, in modo da creare una comunicazione non solo verbale ma anche non verbale.

Argomenti trattati:

  • il bambino sonoro: cenni di pedagogia musicale
  • la relazione sonora e l’importanza del linguaggio non verbale
  • il linguaggio del corpo del bambino (motricità, gestualità, musica e danza) obiettivi educativi del laboratorio di animazione musicale

Incontro 3:
Questo ultimo incontro sarà caratterizzato da esperienze pratiche di gruppo con musica e drammatizzazione: giocheremo con i burattini e con la musica fino a creare delle fiabe/favole da poter utilizzare come strumento didattico con i bambini o con cui proporre attività laboratoriali da poter svolgere a scuola


Mappatura delle competenze

  • conoscenza della tecniche di drammatizzazione
  • conoscenza teorica di base sulla tecnica della drammatizzazione e l’utilizzo dei materiali
  • conoscenza e utilizzo dello strumento del burattino
  •  conoscenze e utilizzo di tecniche musicali di supporto
  • costruzione di strumenti e storie

Destinatari

  • Docenti scuola infanzia
  • Docenti scuola primaria
  • Personale Educativo

Tipologie verifiche finali
nessuna


Formatore/i

  • Dott.ssa Raffaella Canali:  pedagogista, musico terapeuta, insegnante scuola dell’Infanzia e insegnante di sostegno

Durata (ore)
12

Frequenza necessaria (ore)
90% delle ore


Modalità

Il corso ha la durata di 12 ore certificate.

  • 12 h online in modalità sincrona

Una volta acquistato, i docenti troveranno il corso nell’area personale” i mieicorsi”. All’interno del corso, al quale accederanno con le proprie credenziali,troveranno le indicazioni per collegarsi alla diretta ed il link dedicato

Al termine di tutte le attività verrà rilasciato un attestato di partecipazione da parte di WikiScuola.


Attestato

Il Corso rilascia attestato di partecipazione “WikiScuola” quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti (D. M. 170/2016) per complessive 40 ore.

Il Corso è pubblicato sulla piattaforma S.O.F.I.A. come iniziativa formativa numero 58354.


Iscrizioni e Costi

Le iscrizioni sono aperte. Il corso si apre il 13/11/2021.

I materiali delle lezioni saranno caricati al termine del corso.

N.B. per chi si iscrive su S.O.F.I.A.
L’iscrizione dovrà necessariamente essere perfezionata sul portale WikiScuolaattraverso il pagamento del corrispettivo poiché la sola registrazione su sito S.O.F.I.A. non darebbe automaticamente l’accesso al corso.

Il costo è di 150,00  euro.


Pagamento nelle modalità

  • Carta del docente;
  • Carta di credito/PayPal;
  • Bonifico Bancario
    BANCA POPOLARE ETICA Filiale di MILANO
    IBAN: IT 32 K 05018 01600 000011713849
    Conto intestato a: WikiScuola SRL Causale :”numero ordine + nome corso”

Informazioni
Per ulteriori chiarimenti o informazioni scrivere a corsi@wikiscuola.it otelefonare al 329.643.48.67

Assistenza e supporto tecnico
Email. supporto@wikiscuola.it