BES e DSA: Metodologie e strumenti applicativi per una didattica significativa

Formatore/i
Marta Pecoraro

Modalità
ASINCRONO

Durata
10 ore

 

59

- +
Scuola dell'infanziaScuola PrimariaSostegnoTutti i corsi
Tags:

Descrizione del corso

Il corso si propone di definire la categoria dei BES e DSA e di portare alla luce delle buone pratiche metodologico-didattiche da poter applicare in classe. Ci si interrogherà se sia possibile realizzare una didattica inclusiva a 360° e si cercherà di trovare risposta nella pedagogia scolastica e nel suo modello pratico andando a ricercare esempi nel tempo. Verranno, inoltre presentate e portate alla luce metodologie didattiche attive, come la metodologia flipped classroom, cooperative learning, studio di un caso, role playing. Infine si rifletterà sul ruolo decisivo di alcuni autori essenziali per la pedagogia scolastica, come Maria Montessori, Dewey, Claparède, Rousseau e Piaget. Si rifletterà su un modello di metodologia educativo didattica attiva per tutti. Alla fine del corso è prevista un’attività da svolgere da parte dei corsisti, i quali dovranno progettare un’attività in classe utilizzando una delle metodologie attive incontrate durante il corso, specificando per quale classe della scuola primaria si propone l’attività.


Struttura del corso

L’attività formativa prevede un percorso di:

  • 3 h online in modalità asincrona
  • 4 h di studio e compiti per applicare subito i concetti appresi
  • 3h per l’elaborato finale. Il totale è di 10 ore certificate

Obiettivi

Il corso si pone come obiettivo principale la definizione delle categorie dei BES e dei DSA e le leggi che ne regolamentano la definizione.

Inoltre ci si pone l’obiettivo della conoscenza ed assimilazione di competenze e strumenti per poter applicare ed attuare un’attività attraverso l’uso di metodologie attive, in quanto molti studi hanno definito maggiormente efficaci tali metodologie per un apprendimento significativo da parte di bambini BES e DSA. La didattica inclusiva sarà definita e conosciuta attraverso un excursus temporale delle diverse metodologie proposte dalla pedagogia scolastica.

Si cercheranno di conoscere e comprendere i punti essenziali delle metodologie didattiche attive proposte durante il corso.

 Inoltre verranno citati e si cercherà di comprendere l’operatività delle metodologie proposte da grandi pedagogisti come: Maria Montessori, Dewey, Claparède, Rousseau e Piaget e la loro attualità didattica.

I corsisti potranno diventare parte attiva del corso, progettando un’attività didattica utilizzando una delle proposte metodologiche attive incontrate nel corso, definendo obiettivi, target e struttura della propria lezione.


Tipologie verifiche finali

  • Creazione di una lezione attraverso l’uso delle metodologie attive trattate durante il corso

Durata (ore)
10 ore (di cui 3 h online in modalità asincrona, 4 h di studio e compiti per applicare subito i concetti appresi e 3h per l’elaborato finale)


Frequenza necessaria (ore)
10


Modalità

Una volta acquistato, i docenti troveranno il corso nell’area personale “I miei corsi”.

I corsisti avranno a disposizione tutti i materiali, i tutorial e le risorse utilizzate nel corso per 2 anni.

Tutoraggio: supporto tramite FORUM e videolezioni.

Al termine di tutte le attività verrà rilasciato un attestato di partecipazione da parte di WikiScuola per 10 ore certificate.

Programma (solo titoli moduli): 

  • Modulo I – Si può realizzare una didattica inclusiva?
  • Modulo II – La pedagogia scolastica nel tempo
  • Modulo III – Le metodologie didattiche attive: Definizione ed applicazione in classe
  • Modulo IV- I grandi pedagogisti delle metodologie attive per tutti

Programma dettagliato

  • Modulo I: Si può realizzare una didattica inclusiva?
    • BES e DSA: definizioni e leggi a riguardo
    • Cosa si intende con didattica attiva?
    • Benefici in classe ed applicazioni pratiche
  • Modulo II: La pedagogia scolastica nel tempo
      • Excursus temporale dei temi di didattica attiva proposti dalla pedagogia scolastica
      • Nuove proposte attuali
  • Modulo III: Le metodologie didattiche attive: Definizione ed applicazione in classe
    • Flipped classroom
    • Cooperative learning
    • Studio di un caso
    • Role playing
    • Applicazioni delle metodologie: esempi pratici
  • Modulo IV: I grandi pedagogisti delle metodologie attive per tutti
    • Maria Montessori
    • Dewey
    • Claparède
    • Rousseau
    • Piaget

Mappatura delle competenze

  • Competenza imparare ad imparare
  • Competenza progettuale
  • Competenza digitale

Destinatari

  • Docenti scuola infanzia
  • Docenti scuola primaria
  • Personale Educativo

Attestato
Il Corso rilascia attestato di partecipazione “WikiScuola” quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti (D. M. 170/2016) per complessive 10 ore.

Il Corso è pubblicato sulla piattaforma S.O.F.I.A. come iniziativa formativa numero XXXXX.