BULLISMO: Strategie per la rilevazione precoce

Formatore/i
Giusy Laganà

Modalità
SINCRONO e ASINCRONO

Durata
2 ore

Data
28 Novembre 2022 – Ore 17.30-18.30

 

8

- +
Scuola PrimariaScuola secondaria di primo gradoScuola secondaria di secondo gradoBullismo e cyberbullismoWebinar a pagamentoTutti i corsi
Tag: bullismo

Descrizione del corso

Nel suo intervento la prof.ssa Giusi Laganà, docente presso una scuola secondaria di primo grado, fondatrice e formatrice di FARE X BENE, tratterà alcuni aspetti psicologici del bullismo e le strategie per l’osservazione e la rilevazione precoce dei segnali precursori dei comportamenti a rischio da parte del personale della scuola. Inoltre, fornirà spunti su come progettare specifiche azioni educative e formative finalizzate all’uso consapevole degli strumenti informatici e della rete. Infine, vi sarà spazio per eventuali domande su quanto condiviso.


DURATA

2h di cui:

  • 1h in sincrono
  • 1h di materiali di studio

MODALITA’

Una volta messo nel carrello ed “acquistato”, i docenti troveranno il webinar nell’area personale” i miei corsi”. All’interno del corso in piattaforma, al quale accederanno con le proprie credenziali, troveranno le indicazioni per collegarsi alla diretta ed il link dedicato.


DESTINATARI

  • Docenti delle scuole primarie e secondaria di primo e secondo grado di tutte le discipline (target di riferimento)
  • Personale della scuola e che opera con i ragazzi
  • Tutti coloro che fossero interessati all’argomento

INTERVENTI

Giusy Laganà e FARE X BENE

Giusy Laganà, con lunga esperienza professionale nel mondo profit (Gruppo Nestlé Italia e Private Bank italiana), dopo oltre 6 anni nella cooperazione internazionale con la ONG italiana CBM, membro del network CBM International, la più grande ONG che si occupa di prevenire e curare ogni forma di cecità e disabilità nei Paesi in Via di Sviluppo, un triennio come Direttore Generale Fondazione Doppia Difesa, Onlus creata da Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, diventa docente di ruolo di lingua francese time presso una scuola secondaria di primo grado di Milano e dal 2010 direttore generale è fondatrice, insieme a Elio Fiorucci e Riccardo Perdomi, dell’Associazione FARE X BENE ETS, che da oltre 10 anni si impegna nel sostegno e nella creazione di progetti di consulenza e assistenza legale e psicologica nei confronti delle vittime di discriminazioni, abusi e violenze, soprattutto donne e madri, e in percorsi di sensibilizzazione, prevenzione ed educazione alle differenze di genere, discriminazioni, bullismo e cyber bullismo nelle scuole secondarie di primo e secondo grado di tutta Italia (oltre 80.000 ragazzi e ragazze coinvolti e formati negli ultimi anni). Giusy Laganà rappresenta FARE X BENE in qualità di membro dell’Advisory Board del progetto coordinato dal MIUR, Generazioni Connesse, e sul tavolo di lavoro dell’Osservatorio Bullismo del Corecom Lombardia.

Nel 2014 ha scritto, insieme a Valentina Pitzalis, giovane ragazza sarda sopravvissuta al marito che le diede fuoco cospargendola di cherosene, il bestseller, edito da Mondadori, Nessuno può toglierti il Sorriso e insieme a Valentina e FARE X BENE, organizza e partecipa in qualità di formatore e docente a incontri e convegni nelle scuole e presso enti e istituzioni sul tema della prevenzione e contrasto a ogni tipo di violenza di genere, bullismo e cyber bullismo. Insieme al Gruppo Coin e FARE X BENE ha ideato il progetto di FARE X BENE, Il petalo Bianco, il primo sportello, attivo in uno store, di consulenza psicologica e legale per le vittime di violenza.

Membro del Comitato Scientifico di FARE X BENE Onlus e relatore nei progetti  di  formazione  e  prevenzione  nelle  scuole  di  ogni  ordine  e grado. Esperienza online e progettazione sulle tematiche e sui progetti contro  violenza  tra  pari,  cyberbullismo  di  genere,  body  shaming, discriminazioni e violenza sulle donne; Membro del Comitato Scientifico di FARE X BENE Onlus e relatore nei progetti  di  formazione  e  prevenzione  nelle  scuole  di  ogni  ordine  e grado. Esperienza online e progettazione sulle tematiche e sui progetti contro  violenza  tra  pari,  cyberbullismo  di  genere,  body  shaming, discriminazioni e violenza sulle donne;


Iscrizioni e Costi

Le iscrizioni sono aperte. Il corso si apre il 28 novembre 2022 con materiali sempre disponibili.